Neo-Gothic CuNeo | Giovanni Battista Schellino

Sabato 1 dicembre dalle 10 alle 17

Le iniziative culturali che hanno caratterizzato la ricorrenza del duecentesimo anniversario, avranno come momento clou il convegno internazionale “Neo-Gothic CuNeo / Giovanni Battista Schellino”, che vuole essere una riflessione sulla figura dell’architetto che, con le sue opere, segnò profondamente il territorio doglianese, e un primo passo per l’avvio di ulteriori approfondimenti critici sulla sua figura.

Spunto di discussione sarà la presentazione in anteprima dell’edizione in inglese del volume Neo-Gothic CuNeo. Topics  and itineraries in the province of Cuneo a cura di Daniele Regis e Lorenzo Mamino, con la partecipazione di Andrew Graham-Dixon, celebre storico dell’arte e giornalista per la BBC di documentari d’arte (in Italia per RAI5).

Seguirà la presentazione dei lavori di restauro al portale di ingresso del Cimitero Monumentale opera su cui si concentrerà maggiormante nella seconda parte della giornata.
Il convegno sarà occasione per inaugurare tre mostre fotografiche a cura di Daniele Regis, in uno degli edifici simbolo di Schellino a Dogliani, il Ritiro Sacra Famiglia
- NEO-GOTHIC ATLAS - Ambulacro del Ritiro della Sacra Famiglia
- HOMMAGE A G.B SCHELLINO: COLONNE E PINNACOLI - Chiesa del Ritiro della Sacra Famiglia
- TRE ITINERARI ICONOGRAFICI PER SCHELLINO: FOTOGRAFIE DI UGO MULAS, ROBERTO GABETTI, DANIELE REGIS - Sala adiacente Ambulacro del Ritiro della Sacra Famiglia

 Inaugurazione sabato 1 dicembre alle ore 17. Apertura fino all’5 gennaio 2019 con i seguenti orari:
SABATO E DOMENICA: 10-12 | 15-18 e su prenotazione (0173.70210 |biblioteca.dogliani@gmail.com)

Ingresso gratuito.